Finalmente, un’occasione per metterti molto un abito lungo… in inverno!

Tutto in questo look è un piacere: il movimento che accompagna ogni passo, sentire come il tessuto accarezza le tue gambe, quella meravigliosa sensazione di non dovere preoccuparti di come ti siedi, potere mostrare un bellissimo cappotto sopra… un cappotto…ma, che cappotto?

MD Personale Shopper viene non nel tuo aiuto con una, bensì con moltitudine di alternative affinché adatti abito lungo e cappotto alla sagoma in concreta che hai scelto, perché si, un’altra volta tutta è questione di silhouette, sapere come maneggiarle in beneficio proprio lo è tutto.

Con abiti lunghi puoi metterti pelliccie

In copertina e nelle immagini posteriori pelliccie, naturalmente finte (vediamo se siamo capaci di lasciare in pace agli animali selvaggi!), la soluzione più trendy e flessibile della stagione.

Le sue macchie e colori neutri, fanno che sia possibile abbinarle a qualunque tessuto, fantasia o tinta unita, che ti piaccia.

La texture “gonfia” delle pelliccie fa che la parte superiore della sagoma sia necessariamente arrotondata e più o meno allungata, dipendendo dalla lunghezza dell’abito capo in pelliccia che scelga.

Vantaggi? Che ha identità propria rispetto al look che indossi sotto, non importa se l’abitoè lungo e diriretto, evasè o a stratti, l’unica cosa che devi controllare è che la lunghezza del cappotto non finisca in un posto che “disturbi” all’abito, potrebbe essere per esempio per un motivo decorativo o per le tue caratteristiche fisiche. Dovrai necessariamente provare abito lungo e capptto insieme saperlo.

 

Il cappotto giusto per il tuo abito lungo silhouette impero

Ma se vuoi ottenere sagome impero, è meglio che lasci ad un lato le pelliccie gonfie più fashion e cerchi capi d’abbigliamento che abbiano un punto d’intaglio alto che rispetti l’abito che porti sotto, senza disturbare il suo movimento.

Sono le mie sagome preferite in assoluto, perfette quando coincidono con la forma dell’abito, eleganti e con un effetto di figura allungata che può risultare molto utile se non sei molto alta e non sopporti i tacchi.

Risultano molto utili anche quando sei incinta e hai bisogno di spazio per la pancia, quell’intaglio sotto il seno eviterà quelle orribili borse che si creano quando la linea del cappotto e quella del tuo corpo hanno bisogno di sagome completamente diverse.

Quando l’abito è stretto in vita o molto vicino a lei, puoi utilizzare tranquillamente cappotti che disegnano totalmente la figura, perfino con cintura, e non necessariamente di festa, benché, se il tuo bbito lungo ha motivi stampati e tu sei di gusto abbastanza tradizionale, si ti consiglio di utilizzare un cappotto in coloretinta unita e neutro.

 

Cappotti con fantasie classiche, perfetti con qualunque abito lungo.

Se non disponi di un cappotto del colore perfetto e l’occasione non merita andare a fare shopping, i tessuti di fantasie classiche sono la migliore opzione.

Le fantasie geometriche di questi tessuti i suoi colori neutri, grigi, marroni, beige…), fanno che non generino una mancanza di armonia coll’abito, passando piuttosto inosservati…come se non fossero lì.

Principe del Galles, Pied di poule, Tweed, Spiga, Cheviot, Occhio di Pernice…qualunquei funzionerà perfettamente, anche se il problema non è che non hai voglia d’investire in un capo nuovo, ma cerchi di creare un po’ di movimento nel look con abito lungo.

Parliamo ora del gusto ed il criterio estetico di contrasti in look poco convenzionali, nei quali impera il criterio di novità al di sopra ellai coerenza o perfino della practicità.

 

Non solo cappotto, con abito lungo anche giacca o giubbino

È necessario accompagnare sempre un abito lungo con un cappotto…? Perché non unna giacca o un giubbino?

Alla ricerca di silhouette più moderne ti propongo ora un capo di moda che, se non sei in un posto specialmente freddo, darà un aspetto íper moderno alla tua immagine rompendo le convenzioni su quello che è o non adeguato per abbinare con un abito lungo…parlo del blazer, se è possibile e per questa occasione speciale, nero!

Un’altra opzione moderna, mia preferita, che darà un aspetto giovane alla tua immagine sono i giubbini che possono essere di molti tipi e tessuti, benché se leggi spesso i miei post, sappia che ho una debolezza per il Percto, specialmente di cuoio, capo d’abbigliamento essenziale in un armadio moderno da donna che può salvarti in mille ed un occasioni, poiché può abbinarsi praticamente con tutto.

 

Cambia il cappotto con cappa o poncho, si abbbbinano molto bene con un vestito lungo.

Ci sono altri capi d’abbigliamento molto di moda questa stagione che possono risultare molto utili con un abto lungo e la cui interferenza con la sagoma del look è praticamente inesistente, parlo delle cappe e poncho.

La sua funzione avvolgente farà che non debba preoccuparti troppo della sagoma che probabilmente si abbinerà senza molta difficoltà coln l’abito lungo che hai scelto.

In quanto al tessuto di questo capo d’abbigliamento, in questo caso ti consiglio un tessuto tinta unita o con una fantasia geometrica. L’obiettivo è che risulti facile da combinare con tessuti di festa e che risulti un capo d’abbigliamento duraturo nel tuo armadio.

Non solo cappotti, anche i capi di maglieria sono una soluzione che funziona molto con un abito lungo

Vantaggi? Il primo è la comodità, perché siamo abituate a rinunciare a questa caratteristica importante della tenuta quando si tratta di eventi speciali.

Col passo del tempo e grazie al rilassamento di norme e convenzioni sociali nel vestire, un look di festa con abito lungo, non deve essere costituito unicamente con capi d’abbigliamento di festa.

La maglieria apporta un interessante contrasto di texture rispetto agli abituali tessuti da festa.

Garza, taffettà, paillettes, tulle… lana! Una delle soluzioni più moderne, e calde, per il tuo look con abito lungo invernale.

 

Con cappotto e abito lungo non dimenticare tenere in conto la calzatura.

Non posso finire così questo post… non posso parlare di vestiti lunghi con capispalla senza parlare di calzatura.

L’impatto che ha un capospalla lungo, corto, un giubbino o una cappa nella sagoma finale, genera un’armonia o un contrasto, una trovata o un errore, dipendendo anche dalla calzatura che scelgli.

Prima di scegliere il capospalla che ti metterai molto col tuo abito lungo, introduce anche la calzatura nell’equazione.

Sneakers o tacco 12, tutto vale nella moda attuale, ma non tutto sta bene in qualunque modo. Prima il look completo (calzatura compresa), dopo il cappotto, giubbino o cappa.

Così avrai il tuo look con abito lungo e cappotto, perfetto!

Valora este contenido

Artículos relacionados

0 Condivisioni