Ho scelto questa immagine di copertinaa affinché tu possa vedere che un abito rosso non “ha bisogno” di accessori, se vai di frette oppure non hai avuto tempo di comprare qualcosa di perfetto per il tuo favoloso abito rosso, “lui” ti sarà fedele, facendoti essere comunque perfetta.

Detto questo, parliamo di accessori, incominciando per quelli che fnziobanomeglio con le occasioni che causano più dubbi ed insicurezza: gli eventi speciali.

Il primo accessorio di tutti a tenere in conto sono senza dubbio le scarpe, quello più importante di tutti gli accessori per due motivi, entrambi fondamentali in un’occasione speciale: estetico e pratico.

Per quanto riguarda la parte pratica ti consiglio di scelgliere delle scarpe con le quali possa essere in piedi ore ore poiché, delle scarpe scomode, saranno un supplizio che condizionerà il tuo comportamento, la tua forma di camminare e di muoverti e perfino il tuo stato d’animo: il dolore mette di cattivo umore!

Se indossi scarpe col tacco alto come chi porta le ciabatte di casa non c’è problema, ma se non sopporti i tacchi alti, con tacchi larghi starai meglio, perfino se sono tacchi di 10 o 12 centimetri.

Quando il tacco è molto sottile, tutto l’appoggio del piede si concentra sulla parte anteriore, mentre un tacco largo distribuisce meglio la pressione.

In ciò che riguarda alla parte estetica, le scarpe sono inoltre una magnifica opportunità per giocare con lo stile e col colore.

Se vuoi un look impattante gioca coi contrasti di stile, per esempio, degli stivali stile cowboy, specialmente trendy questa stagione, con un convenzionale abito rosso di invitata ad un matrimonio, ti garantirà un risultato audace e molto poco convenzionale. Stivaletti, sneakers o infradito, tuo scegli “quanto” vuoi trasgredire con lo stile della calzatura.

In quanto al colore le possibilità sono infinite. L’elezione che ti garantirà potere utilizzare questo investimento in molte più occasioni speciali, sono le scarpe metallizzate, un po’ noiose ma molto affidabili.

Ci sono opzioni più audaci da esplorare, ad esempio, la preferita di Yves Saint Lauren, e anche mia, rosso con fucsia, ma ci sono anche possibilità meno audaci nelle quali bisogna tenere in conto volume, forma o lunghezza del look.

Se vuoi qualcosa “in più”, o vuoi che il tuo look emerga e sia differente, puoi fidarti della tua intuizione o puoi chiamarmi, una sessione Shopping Insieme, risolverà tutti i tuoi dubbi in poco tempo.

Se l’evento si celebra in un posto, o una stazione, nella quale può fare freddo, non ti dimentichare di cercare uno scialle di una consistenza / tessuto che non ti faccia patire freddo. Così eviterai di essere scomoda e passarti la cerimonia temperando cono un pulcino. Ricorda, se ti senti male, non potrai garantire avere buona presenza.

Essere comoda ed essere stupenda, non sono necessariamente concetti incompatibili.

Se l’evento ha luogo in inverno, anche gli accessori devono essere invernali.

So che nella vita quotidiana ci sono poche opportunità di mettersi un cappello spetacolare, ma, benché abbia molta voglia di metterti uno, non in tutte le occasioni sono giustificati per cui, informati delle regole d’abbigliamento, anche chiamate d’etichetta, che chiedono gli organizzatori dell’evento al quale sei stata invitat@, così non sarai mai fuori luogo.

La stessa cosa succede con altri accessori molto scenográficos ed appetibili come i guanti alti, che abitualmente sono molto benvenuti di notte, ma quasi mai di mattina.

Si sembra un consiglio antiquato? Bene, io credo che sia sempre meglio conoscere le norme, perfino se decidi di trasgredirle,il che può essere perfino più divertente se sei cosciente di farlo.

Continuiamo con più accessorii. Un posto per che il tuo abito rosso “ringrazia sempre tenere vestiti” sono i polsi, soprattutto se porti un capo che lascia le spalle e/o braccia allo scoperto.

Quella nudità diventerà ancora più deliziosamente evidente con un braccialetto largo. In quanto al resto dei gioielli o bigiotteria, misura con cura la sua presenza e non abusare di loro, il tuo abito rosso non ha bisogno di molto aiuto per avere protagonismo.

Se tuttavia ti piace esagerare, il mio consiglio allora è di esagerare veramente e fare dello stile barocco la tua bandiera.

Per quanto riguarda la borsa, il mio consiglio questa stagione sono quelle di motivi animalier che sono molto di moda e funzionano molto bene anche con colori tinta unita, per cui ne avrai molte occasioni di utilizzarli…

…anche per un altro tipo di occasioni speciali come un pranzo “speciale”, nel quale vuoi sorprendere, o una cena fuori, nella quale puoi enfatizzare il tuo favoloso vestito rosso, per esempio, con un mucchio di anelli nelle mani, una risorsa che proporziona sempre carattere alla tua immagine.

Questo tipo di risorse risultano più attraenti solo se esageri, voglio dire che con un paio di anelli l’effetto sarà poco vistoso e, pertanto, non causerà particolare sorpresa.

Se vuoi un tocco “di stile”, esagera nel numero, nella forma, nel volume o in tutte tre, soltanto così avrai un look con carattere.

Per le tue pazze notti fashion, questa stagione ti consiglio booties: con tacco e di lurex come quelli dell’immagine, di pelle e stile militare o casual tipo sneakers. Scegli quelli che meglio si adattino all’occasione, al tuo stile o alla voglia che tu abbia di essere osservata.

Gli stivaletti sono i protagonisti assoluti dell’autunno!

 

Accessori per un abito rosso in ogni occasione
5 (100%) 3 votes

Artículos relacionados