Ho pensato molto prima di scrivere questo post, perché c’erano molti punti di vista possibili da cui partire per scriverlo: occasione d’uso, stile, tipo di foulard…

Siccome non c’è modo di mettere ordine, scelgo un mix di tutti loro e, come punto di partenza, il mio gusto e i miei criteri nella scelta e nella gestione di questo semplice accessorio nella forma, ma con applicazioni incredibili, e che modificherà l’intenzione e la funzione di un look solo decidendo dove lo si vuole portare, quindi vediamo le sue possibilità a seconda dell’uso che ne viene fatto.

 

Il foulard come accessorio di un accessorio: borsa, cappello…

Il foulard aggiunto ad un altro accessorio aggiunge colore ed enfatizza lo stile del look, non definisce il look, ma influenza dove si vuole portare lo stile, è come un aiuto in più.

 

 

Se si mette un s foulard sotto il cappello, si può gioca con diversi stili. È audace ed esagerato se si mescolano colori e forme di cappelli con stampe di foulard che non hanno nulla a che fare, generando audaci contrasti con l’occasione d’uso.

 

 

Se vi state chiedendo come mettere un foulard in testa, questo è uno dei modi più possibili per farlo, soprattutto se avete una collezione variegata di stampe di questo accessorio chiave.

 

Come mettere un foulard in testa secondo il proprio stile

La mia opinione come Personal Shopper a Madrid è che dovresti cercare un modo per indossare i foulard perche si adatti al tuo stile, al tuo modo di vivere e di pensare, in modo da avere infinite possibilità di trovare la tua strada.

Foulard in stile arabo e tuareg, moda sostenibile

Al di là della necessità religiosa di coprirsi i capelli, indossare un foulard che copra completamente la testa e con un ulteriore giro intorno al collo come una sciarpa, isola dal caldo, e ha molte possibilità se si vuole rinnovare il proprio vecchio stile.

Questa formula permette di sfruttare meglio ciò che già si ha aggiungendo solo un foulard, perché la moda non deve per forza essere in contrasto con il proprio modo di pensare.

Se hai bisogno di cercare qualche vestito in più, usa Eco Friendly, ti propongo il mio tour dei negozi di abbigliamento ecologico a Madrid.

 

 

Se avete il coraggio di osare con qualcosa di più etnico o volete solo stupire, scegliete lo stile tuareg, che ruota intorno al viso e che, con una sciarpa ricamata o con lurex, è molto accattivante.

 

Foulard che copre la testa, semplice, o con un giro o più intorno al collo

Utilizza stampe tradizionali come catene, e il look sarà di puro snobismo, molto cool e molto trendy nel 2021. Se il foulard è troppo grande si possono anche coprire le spalle, e lasciarlo “abbandonato” dietro, appeso o appoggiato con nonchalance.

 

Tra moda e snobismo, non cadere nel manierismo quando si mette il foulard in testa in questo modo, l’eleganza può diventare una posa ridicolmente teatrale, cercare un elemento di sostegno sofisticato per evitare la volgarità, ad esempio, favolose unghie nere.

 

Piccolo fazzoletto quadrato a annodato sotto il mento

Il Trad Ivy Style, un gusto “Bon Ton” che troverete utile da indossare con i trench, un altro must have, che è meglio acquistare in un modello classico.

Un trench inglese con la sciarpa garantisce la presenza negli ambienti country più esclusivi: country sì, ma anche chic, cosa molto difficile da realizzare.

 

 

Usatelo anche in look country con foulard a pois piccoli, grandi o a quadretti o in tessuto Vichy, e sottolineate anche un gusto francese di aria ingenua e infantile con fazzoletti a fiori stampati.

 

Foulard con nodo sul retro del collo

Questo modo di indossare il foulard annodato dietro è discreto e confortevole, molto utile anche se si ha bisogno di indossare un foulard per un tumore, per la chemioterapia o per altri motivi, o semplicemente perché si ha voglia di indossare un foulard di seta con stile.

Elegante e pratico, è uno dei modi di indossare il foulard che copre completamente i capelli meglio se si hanno i capelli lunghi… ed è anche il mio preferito!

 

 

È possibile coordinare la sciarpa con un altro elemento della vostra immagine, ad esempio, con una stampa Animalier, sottolineando ad esempio il carattere del look con perline africane colorate.

 

 Chignon Foulard

Questo modo di indossare il foulard è fresco e facile, e dà un’aria spontanea al look.

 

 

La cosa difficile qui è far sembrare il nodo arrotolato su se stesso il frutto dell’improvvisazione, “elegante per caso”.

 

È uno dei modi più belli di indossare il foulard, ma bisogna fare pratica per ottenere questo effetto, se non sei capace cerca aiuto in una donna africana, sono eleganti per natura.

 

Foulard sulla parte sopra della testa che lascia i capelli sciolti

Coprire la parte superiore dei capelli sciolti è molto di moda, vi propongo di utilizzarli in look di moda, per creare contrasti potenti e audaci giocando con stampe organiche e geometriche.

Se avete molti vestiti, ma non sapete come combinare le stampe, vi propongo una sessione online di Style Coach per risolvere i vostri dubbi, una volta imparato qualche trucco, abbinare stampe non avrà segreti per voi.

 

 

Utilizza foulard grandi o piccoli, ma sempre di stampati e secondo lo stile del look: Hippy, casual – sportivo, sofisticato, anni ’70. business …

 

Foulard per capelli

Fascia, fiocco, nella coda di cavallo, intrecciato coi capelli… i foulard nei capelli é un must.

 

 

Mille foulard e mille modi diversi di indossarli, ogni stile ha una sua interpretazione di come usare i foulard in questo modo, per questo io, come Consulente d’immagine a Madrid, vi consiglio sempre di usare i fazzoletti per i vostri capelli nel modo che più vi ispira.

 

 

La bandana è uno dei fazzoletti casual più comuni, in quanto è un semplice motivo bicolore che si adatta alle diverse tendenze. Il disegno del pasley è tra i più famosi disegni dell’immaginario hippie, è il protagonista di questo foulard, piccolo solo nelle dimensioni.

 

Con le stampe africane i look sono molto etnici, ma ci sono più stampe, approfittate della loro versatilità per combinarle con altre stampe che vi piacciono di più o che vi piacciono per motivi di colore.

 

 

 

Se avete intenzione di acquistare un tessuto per fare un abito, riservate un pezzo un tessuto per fare un foulard coordinato, potrete distinguervi dagli altri, poiché un look coordinato è cool solo se si utilizza esattamente lo stesso tessuto nel capo…

 

 

… e il look è spettacolare!

 

Foulard per la fronte

Gli anni ’20 e gli hippie sono gli stili migliori se si vuole usare questo modo di indossare il foulard, entrambi hanno in comune un rabbioso desiderio di libertà.

 

 

Non preoccupatevi se a volte non li vedete in giro, sono tendenze che tornano di moda ogni pochi anni, quindi non dovreste mai aspettare troppo a lungo per goderveli.

Foulard al collo per mostrare il tuo stile

Indossare il foulard al collo come accessorio mischiato a collane, il caos è molto moderno e mostra un grande controllo dello stile, non è solo un accessorio decorativo, è molto utile in tutte le 4 stagioni e per tutte le età.

 

 

Se avete intenzione di indossare un foulard da collo per un’occasione speciale avete bisogno di un volume esagerato, con una scollatura diritta e un’ampia striscia di tessuto moiré, il vostro look avrà più impatto che con una normale collana. Coi il servizio Eventi vi insegnerò a fare del volume il vostro alleato, non il vostro nemico.

 

 

La possibilità di usare un foulard come cintura è stata un po’ tralasciata, ma non sottovalutarne le possibilità senza indossare un look semplice e monocromatico, e come cintura si indossa un foulard stampato, è un trucco che trasforma la tua immagine.

 

Foulard da viaggio: l’indispensabile sciarpa multiuso

Top, gonna, abito, chi ha un foulard ha un tesoro di improvvisazione, perché…

Si può facilmente creare un top per diversi stili e occasioni d’uso…

 

 

Si può fare una gonna pareo in un secondo…

 

 

Oppure fare la versione con la gonna stampata arrotolata per bere un drink e poi trasformarla in un pareo da spiaggia…

 

Anche co-investire in un abito sexy, o un più elegante tipo Shari…

 

 

Quando vai in viaggio, scegli un paio di foulard  di diverse dimensioni e stili e mettili in valigia, è una buona risorsa che può salvarti in fretta, devi solo pensare chiaramente alle occasioni che si presenteranno nel corso del viaggio per scegliere ifoulard  appropriati… è essenziale se perdi la valigia, quindi portala in valigia!

 

 

Se preferite, posso preparare la vostra valigia e occuparmi di scegliere i fazzoletti di cui avete bisogno.

 

Scialle, coperta, sciarpa …

In inverno si può anche approfittare di sciarpe, coperte o foulard con cui si possono appendere o avvolgere con stile.

 

 

L’importante è saperlo indossare!

 

 

Attraversando uno scialle sul petto o allacciandolo con una cintura, vi salverà ad una festa in inverno e in estate, avete maggiori dettagli in Accessori per un abito rosso, averne sempre uno se avete freddo.

 

I turbanti sono stati lasciati nel calamaio, ma meritano un post a parte…

 

Su Instagram troverai ogni giorno un post con consigli su come vestirti meglio, ed in Facebook sorpresa ed informazioni extra per sfruttare al meglio le risorse del tuo guardaroba, e trucchi e consigli per migliorare il tuo stile giorno dopo giorno, seguimi!

Se ti è piaciuto questo post partecipa lasciando un commento, le tue esperienze personali sull’argomento completeranno le informazioni e le arricchiranno, aiutando i prossimi lettori con ulteriori suggerimenti e informazioni aggiuntive.

 

 

 

Abrir chat