Abbinare i colori dei capi non è qualcosa che si improvvisa, qualunque sia il vostro modo di vestire, ci sono una serie di “trucchi di stile” che si possono usare quando si combinano i colori, che garantiscono sempre un look interessante, originale e giusto

In questo post ci sono immagini di uomini con un modo di vestire attuale e idee professionali con cui migliorare il proprio aspetto, ma per imparare bisogna lasciare il proprio stile fuori da questo post e cercare di osservare le immagini senza passione, senza pregiudizi o condizionamenti.

Se seguite queste indicazioni, dopo aver letto questo post il vostro look non sarà più anodino e banale, e la vostra immagine guadagnerà in presenza e originalità, parola di MD Personal Shopper.

 

Contrasti ed abbinamenti – Bianco e nero

Spiegato in modo molto semplice, la luce viene riflessa da un oggetto, per esempio, un naso rosso di un clown, e gli oggetti, tutti gli oggetti, hanno la capacità di riflettere la luce. in questo modo, il riflesso della luce sul naso da clown è quello che il nostro occhio riconosce come il colore rosso, cioè quello che riconosciamo come il “colore di un oggetto”.

Il massimo contrasto possibile avviene con i colori agli estremi: il bianco riflette tutta la luce, il nero cattura tutto, ¿quindi il nero è formato dalla somma di tutti i colori insieme… finora tutto chiaro?

L’abbinamento di colori genera armonia o contrasto, entrambi sono necessari

I contrasti semplici sono molto utili, ma sono molto attraenti solo quando c’è molto contrasto, cioè quando uno dei due colori coinvolti è molto molto scuro, o molto molto chiaro.

Sapendo questo, cominciamo ad abbinare colori!

 

Abbinare colori  secondo la stagione e l’occasione d’uso – Stessa gamma di colori

La prima cosa che dovete imparare a creare combinazioni di colori per l’abbigliamento maschile è pensare alla stagione e a quale occasione avete bisogno del look.

Nell’immagine di copertina del post si vede un look casual per gli uomini nei colori autunno/inverno, nero e cammello, un colore base e un colore caldo si abbinano bene, mentre nell’immagine in alto si ha un look “classico” semi-formato tipico di un abito da lavoro primaverile, colori chiari e freddi che stanno anche molto bene insieme

Questo look di colori chiari risponde a una delle domande più frequenti quando si parla di abbinamento di colori nell’abbigliamento maschile: che colori abbinare al grigio.

 

 

Mettendo insieme il grigio con il blu, entrambi colori freddi si risolvono con successo due problemi, l’abbinamento die colori e l’occasione d’uso formale.

Come indicazione generale puoi utilizzare una massima: i colori chiari e i pastelli abbinano bene con il bianco di base, il beige chiaro e il grigio chiaro anche con il navy.

 

 

Per quanto riguarda gli scuri, si abbinano bene tra di bene tra loro e con il nero e il navy, il grigio scuro, il grigio medio e la gamma dei marroni, mentre i verdi dipendono dalle tonalità, quindi non ci sono regole.

Con colori della stessa gamma o molto scuri o chiari, si ottengono look facili d’abbinare in occasioni formali.

Nell’immagine un look dai toni scuri, si può usare il nero e il blu navy insieme per avere un look semi- forlmale e sofisticato.

Se si utilizza il beige, il bianco e il crema al posto della gamma scura, si avrà la versione estiva del look, e un “asso nella manica” per una presenza impeccabile in ogni stagione.

Se non siete sicuri di quale sia il look più appropriato per una situazione, il servizio Eventi risolverà tutti i vostri dubbi.

 

Colori tinta unita  colori Melánge – Colori caldi e colori freddi

Quasi tutti i capi grigi sono fatti di filo mélange (la maglieria è quella più riconoscibile), perché il grigio è un colore piuttosto “triste” quando è tinta unita, e mélange significa torcere il filo che forma il tessuto con filo di un altro colore. Normalmente il filato grigio è attorcigliato con il bianco per creare contrasto, ma anche con molti altri colori.

Ricordate, i colori freddi, blu e grigio, bianco e nero, vanno sempre bene insieme, e sono una garanzia nel mondo del lavoro, ma possono essere molto noiosi a meno che non si “giochi con diverse tonalità di grigio o si introduca un terzo colore.

 

 

Molti tessuti, come quello di questa giacca, sono realizzati con filati mèlamge, ma in questa immagine voglio mostrarvi un’altro pratico abbinamento di colori, il positivo/negativo, il colore più scuro sotto e il colore più chiaro sopra, facile e molto trendy anche nella copertina del post, perfetta in look casual e formale.

 

 

La differenza tra colori freddi e caldi è fondamentale per avanzare nell’abbinamento di colori, ti piace quello che vedi in questa immagine?

Abbinare colori freddi e caldi è uno dei problemi più difficili, soprattutto perché non c’è una regola al di là del gusto e della moda, è rischioso, sì, ma crea anche le migliori combinazioni di abiti, speciali e molto cool.

Mettete insieme i capi che volete abbinare e provateli, fidatevi del vostro istinto e cercate l’ispirazione nelle immagini di moda che vi piacciono, pensate che anche questo ha la sua curva di apprendimento, rischiando in questo caso ha il suo premio di stile!

 

Abbinare colori dei capi- Colori di base e colori d’intervento

Identificare i colori di base è la prima tappa di questo tour: nero, bianco, grigio, grigio, beige, blu navy, marrone, verde militare e rosso, possono essere considerati le basi dell’abbigliamento maschile, ma ci sono differenze nel modo in cui vengono utilizzati, il verde militare e il grigio chiaro hanno una funzione di colla morbida, non sono così “violenti” come il bianco e nero, non creano un contrasto così aspro, quindi è opportuno utilizzarli come colore procedurale quando si compone un look, in quanto rendono più facile passare da un colore all’altro, da un capo all’altro.

Una volta che avete capito i tipi di colori che ci sono, è il momento di sapere come usarli, quindi è necessario analizzare la funzione che avranno nel look.

Noi professionisti iniziamo a sviluppare una collezione con una classificazione dei colori in base all’uso che ne faremo: capispalla, giacche, pantaloni, maglieria, camicie e t-shirt, accessori e dettagli.

Le gamme dei colori di base, cioè le tonalità più o meno scure dei colori, sono variazioni di un colore che si può utilizzare in sostituzione di questo con una sola eccezione, la gamma del colore rosso fornisce colori medi che non sempre sono autenticamente di base.

I colori di base sono facili da miscelare tra di loro e con le loro gamme e sempre con il bianco e nero, ecco perché i colori di base di solito hanno la responsabilità del look, anche se da soli possono essere noiosi… abbiamo bisogno di colori medi!

 

Il denim come “colore base”

Il denim o tessuto denim, come il grigio è anche mélange, perché non c’è una regola che vada oltre il gusto e la moda, è rischioso, si, ma crea anche le migliori abbinamenti di abiti, speciali e molto cool.

I tessuti mélange servono come transizione tra le tinte unite, soprattutto se ci sono colori forti, molto utili per abbinare colori in diversi Stili d’abbigliamento maschile, i jeans sono “jolly” che facilitano gli abbinamenti di colore.

 

Tessuti classici usati come colori di base del look

Marrone e blu, colori freddi e caldi per eccellenza in questo look, ma anche denim e tweed, il tessuto denim che si può usare come colore di base, e un tessuto classico realizzato con fili di vigore, il tweed, che esiste anche con altri disegni come Spina di pesce, Pied de Poule, il principe di Galles o altre geometrie come il Gessato, tutti tessuti considerati “classici”.

È possibile utilizzare questi tessuti classici come “colore di base” per le combinazioni, a partire dal colore del filo in cui è realizzato il tessuto, in questo caso marrone. I tessuti classici sono di solito disponibili anche in grigio o verde.

 

Cachi, cammello e verde militare – I neutri colorati danno vita al look

Ogni volta che create un look, pensate alla funzione che ogni capo svolgerà e scegliete il suo colore con questo in mente, che vi aiuterà ad abbinare i colori del maschile moda.

I brand di moda di solito propongono cappotti e giacche in colori di base anche per una questione economica e commerciale, quindi sono offerti in colori di base, se si desidera più colore nel tuo look hanno pantaloni in tonalità medie: cachi, cammello e verde militare, e che porta il colore al look e sono facili da abbinare.

 

Abbinamenti per look

 

Se vi state chiedendo quali colori abbinare col verde, vi dirò che il verde militare è un neutro con colore, una base perfetta per creare contrasti: il turchese, il rosa, il fucsia, il giallo… abbinare colori forti con il verde è facile se si utilizza il verde militare, altri verdi hanno bisogno di abbinamenti specifici.

Vi invito a provare i contrasti di colori freddi e caldi, col verde militare utilizzando allegri colori secondari, si creerà un look fresco.

Sicuramente hai dei dubbi su Come vestire bene se sei un uomo, abbinare i colori nei vestiti è fondamentale per vestirsi bene.

 

Tocchi di luce, consistenza e colore – Gli accessori aiutano

Un look interessante ha bisogno di colore e di texture, da tenere presente quando si abbinano i capi nel look. La maglieria fornisce consistenza, ma anche i capi sportivi e tecnici hanno quella virtù che serve per rendere il tuo look interessante e contrastante.

 

Abbinamenti per look

 

Gli accessori dai colori forti sono quelli che permettono di dare potenti tocchi di colore e di mantenere un look non troppo fashion ma attuale, come queste sneakers in colore blue Klein.

 

 

Scegliete abbigliamento sportivo e/o casual con colori e integratelo nel vostro abbigliamento quotidiano alla ricerca di contrasti audaci. Quando lasciate da parte la vostra “divisa da lavoro”, il vostro guardaroba dovrebbe avere risorse di colore che non consistono solo in poche magliette di cotone rosse o gialle.

 

Abbinamenti per look

Hai bisogno di stampe…

Le stampe non sono fantasie scioccanti sotto forma di capi alla moda come questa giacca che potrebbe non adattarsi al vostro stile, una t-shirt a righe, una camicia con piccoli fiori monocromatici o a quadri stile  montagna e anche una camicia della vostra band preferita, può fornire una fantasia che rende più attraenti i vostri abbinamenti di colori.

 

Abbinamenti per look

 

Il colore nelle stampe e nelle fantasie è meno scioccante della tinta unita, e si abbina facilmente, tenendo sempre a mente i jeans e gli accessori.

 

Cosa bisogna evitare!

Evitare forti contrasti con colori medi e pastelli.

Nell’immagine la giacca rosa medio con pantaloni neri e camicia bianca crea un insieme forzato e “facile”, senza alcuna” intenzione moda” e senza alcuna raffinatezza, se state leggendo questo post questo è proprio quello che volete evitare.

Questo è solo un esempio di look banale, abbinare colori non è facile e non si può improvvisare, se dopo aver letto questo post non ci riesci creare il tipo di look che vorresti indossare, il mio servizio Style Coach risolve i vostri dubbi e vi insegna a combinare i vostri vestiti per creare look attuali e “giusti”. Potete utilizzarlo per imparare ad abbinare i vestiti del vostro guardaroba, o con quelli acquistati in un servizio di Personal Shopper, chiamatemi per maggiori informazioni.

 

Su Instagram troverai ogni giorno un post con consigli su come vestirti meglio, sfruttando al meglio le risorse del tuo guardaroba, e trucchi e consigli per migliorare il tuo stile giorno dopo giorno, seguimi!

Se ti è piaciuto questo post partecipa lasciando un commento, le tue esperienze personali sull’argomento completeranno le informazioni e le arricchiranno, aiutando i prossimi lettori con ulteriori suggerimenti e informazioni aggiuntive.

 

 

Contacta conmigo