Un cambio di look e un cambio di stile non sono la stessa cosa, se cercchi un cambio di look significa che hai bisogno di “rinnovare” i capi che indossi quando ti si vesti e del modo in cui gli usi, ma se pensi di aver bisogno di una “rivoluzione”, quello che ti serve è cambiare il gusto ed i criteri di utilizzo dei capi, per cui di cui stiamo parlando è un cambio di stile, qualcosa di totalmente diversa che corrisponde al post Verifica il tuo stile in 4 passi.

Conosci il tuo guardaroba per sapere come cambiare il tuo look

Per cambiare look, prima di tutto, è necessario tenere conto del contenuto attuale del proprio guardaroba richiedendo un servizio di Fondo di Armadio a un professionista, uno strumento che ti permette di prendere coscienza di ciò che hai e come ti stano i tuoi capi.

Un cambio di look è più facile quando ti concentri le idee, quindi butta via ciò che non ti interessa, ciò che è vecchio, che non ti piace più, o che non ti piace più, e poi dai un’occhiata a ciò che resta: ci sono vestiti neutri e semplici, basi che usi come complemento in ogni look e capi speciali…

 

 

Ordina ciò che resta tenendo conto di questa divisione, a meno che tu non intenda svuotare tutto il contenuto del tuo guardaroba nella spazzatura, avrai bisogno di capi base per “completare” il tuo nuovo look e dei capi speciali che rimangono in tempo per dare carattere e personalità alla tua immagine… ah, ¡lascia da parte gli accessori!

Quando avrai finito troverai abiti che corrispondono al tuo stile e ai tuoi gusti ma ti annoiano e hai bisogno di nuove combinazioni di articoli e colori, oppure scoprirai che hai semplicemente bisogno di incorporare qualcosa di nuovo che dia contrasto e “sorpresa”, ora è quando il cambiamento di look inizia davvero.

Esplora i limiti della silhouette e del volume

Ora che sai quello che hai, la prima cosa da fare è rinnovare le silhouette, sono loro il vero responsabile del tuo look quindi, quando guardi il tuo guardaroba, ora le riconoscerai più chiaramente: Sei più di silhouette larga o aderente?, Preferisci abiti lunghi o corti?, Hai abitudini che ripeti sempre come coprirti sempre il sedere con un top lungo o simile?, Ti sentí bene soltanto quando indossi le spalline?

 

 

Per cambiare il tuo look da quello vecchio hai bisogno di abiti che creino nuove silhouette in termini di larghezza e proporzioni, quindi se indossi sempre abiti larghi cambierai il tuo look se sceglierai abiti più aderenti e viceversa.

 

Pensa anche che il volume di un capo è un altro elemento fondamentale che influenza la silhouette, tenetene sempre conto quando modificate il look.

Per cambiare il tuo look devi assumerti dei rischi in termini di volume e anche di tessuti, solo in questo modo cambierai davvero il tuo look.

Come indossare i vestiti se vuoi cambiare di look

La prima regola per cambiare il proprio look è di abbinare i capi in modo diverso rispetto a quello che facevi prima, ad esempio, per ogni occasione d’uso, modalità o funzione. 

 

 

Un modo per farlo è quello di creare delle sovrapposizioni. Per esempio, indossare una camicia a maniche corte sopra una a maniche lunghe, un paio di pantaloni sotto un vestito, o una camicia sopra un dolcevita.

Per quanto riguarda la funzione, che è vicina all’occasione d’uso, potrebbe essere quella di indossare un paio di pantaloni bermuda con un blazer formale per andare al lavoro, indossare la camicia di lycra che si usa in palestra per uscire a cena o indossare l’abito perfetto per un matrimonio per andare a fare shopping, perché in termini di moda tutto è mutevole e relativo.

Qualsiasi indumento tolto dal suo contesto abituale contribuisce al cambiamento, e la moda attuale è priva di regole, quindi cercare l’ispirazione nella moda di solito aiuta.

Se un cambio di look è sufficiente per te, l’incorporazione di alcuni articoli di moda può significare un grande cambiamento nel tuo look, soprattutto se avete sempre indossato abiti più “noiosi”, ma tenete conto della base del vostro guardaroba e della vostra silhouette prima di farlo. Se optate per questa soluzione, l’aiuto di un Personal Shopper che vi porta nei negozi più interessanti e vi consiglia un cambio di look può essere interessante per voi.

 

cambiare look

 

Se ti vesti regolarmente, il tuo look super fashion è un po’ “tutto e niente”, il tuo guardaroba è un caos di concetti, lunghezze e colori e pensi che un cambio di look sia praticamente impossibile da realizzare, ti consiglio di usare Style Coach, perché il tuo guardaroba probabilmente nasconde tesori che non hai idea di come usare, e prima di pensare a un cambio di look dovresti scoprire come usare quello che hai.

Nuove combinazioni di colori e nuove stampe

I colori sono molto emozionali, quindi per cambiare la loro funzione in un look, bisogna tener conto che, anche se si senti il bisogno di cambiare, il gusto del colore può non accompagnarti allo stesso ritmo.

Quello che si può fare è cercare di cambiare il modo di combinare i colori, e questo non si fa improvvisando ma imparando, cioè lasciando la mente aperta e non dando per scontate le combinazioni che avete imparato in passato e che hai sempre creduto erano corrette.

 

 

Lascia gli occhi ben aperti e la mente ancora di più e impara da ciò che hai ntorno, oggi abbiamo accesso a molte immagini “d’esempio” da cui potraiimparare sfidando il vostro look con nuovi abbinamenti di colori, quindi provate a combinare con i vostri capi in colori che non avreste mai usato insieme: freddo con caldo, acido con pastello e scuro con l’altro…

Non buttare via le vecchie stampe che hai già, basta controllarle pensando se oggettivamente ti piacciono ancora e cercare nuove stampe che rappresentino un cambiamento radicale: se sei un incisore di stampe floreali cerca la geometria, se sei un tastemaker anni ’70 scegli qualcosa di organico, se ti piace il look barocco per la razionalità, ecc.

Se haiintenzione di cambiare il tuo look, non devi  farlo di spallealla moda del tu tempo, ma non potete indossare nulla solo perché è di tendenza, quindi il mio consiglio è che, senza dimenticare tutto ciò che ti sta bene, cerca nuovi capi che rinnovino il tuo look trasformandolo.

Il miracolo degli accessori

 

cambiare look

 

Gli accessori sono elementi indipendenti in un cambio di look, essi più di ogni altro elemento del guardaroba vanno e vengono con le mode quindi, se possibile, mantenerli senza eccezioni.

Un accessorio può cambiare un look senza aggiungere o togliere altro,: un cappellino, una sciarpa, uno zaino o una borsa “cambiare” un look solo con la loro presenza e in modo facile e accessibile, e questo li rende protagonisti di qualsiasi cambio di look.

Non sottovalutateli mai e non abbiate paura di investire nell’acquisto, il tempo non passa alla stessa velocità del resto degli articoli di moda, e possono cambiare la funzione, l’occasione d’uso e persino l’intenzione di uno sguardo, con la loro presenza.

Trucco e acconciatura, personalità al potere

 

cambiare look

 

È una delle espressioni più evidenti del cambiamento di look, ma anche una delle più spaventose, visto che i capelli crescono e il trucco viene rimosso!

Cambiare il proprio look significa necessariamente provare cose nuove, quindi ora è il momento di agire.

Sempre tenendo conto della tuohe, così come del cambiamento di look in corso, fai un cambiamento scioccante, taglia i capelli o cambia il modo di pettinariti o di truccarti. Perché il cambio di look sia efficace, deve esserci una trasformazione che influisca anche sul tuo aspetto fisico, non solo sull’abbigliamento. Se non sai come fare, scegli un Consulente d’immagine di fiducia.

 

Su Instagram troverai ogni giorno un post con consigli su come vestirti meglio, sfruttando al meglio le risorse del tuo guardaroba, e trucchi e consigli per migliorare il tuo stile giorno dopo giorno, seguimi!

Se ti è piaciuto questo post partecipa lasciando un commento, le tue esperienze personali sull’argomento completeranno le informazioni e le arricchiranno, aiutando i prossimi lettori con ulteriori suggerimenti e informazioni aggiuntive.

 

Contacta conmigo