L’abito lingerie è stato a lungo un must assoluto per il suo spirito multifunzionale e “multi-occasione” … ne hai uno?

Probabilmente anche più di uno, si può avere un abito lingerie da zara de Mango, Stradivarius ecc, perché negli ultimi anni tutti i designer e grandi marchi hanno optato per lui, e le principali riviste di moda hanno dedicato una moltitudine di editoriali con trucchi per sfruttarlo.

In questo post vi offro la visione di questo vestito come MD Personal Shopper, una professionista il cui obiettivo è quello di farti sentire come una dea, ma anche di risparmiarti il brutto momento di indossare un abito meraviglioso, è vero, ma che ha anche la cattiva abitudine di evidenziare qualsiasi debolezza del corpo femminile fino al ridicolo.

Sulla copertina un abito di lingerie nera in tessuto di satinato. Al di là delle possibili varianti, il raso è il tessuto in cui questo abito ha la sua ragion d’essere, ma prende atto di un’altra caratteristica importante dell’immagine, la forma delle brettelle che, invece di un nastro piatto, sono a forma di spaghetto… questi sono quelli per che servono per far si che il tuo abito lingerie possa trasformarsi facilmente in un modello adatto a qualsiasi look casual o party.

Colori di abiti lingerie

Se vuoi mostrare la tua bellissima pelle bianca cerca abiti lingerie color pastello e polverosi, la tua bella pelle di cristallo non avrà rivali. scommetti sulle spalline sottili per mantenere intatta quella delicatezza, senza nulla che crei distrazioni sulla scollatura posteriore e davanti.

I colori forti sono anche favolosi nell’abito lingerie, guarda questo in rosso, ma le cinghie regolabili fanno l’abito come “intimo”, facendo scomparire la magia.

Se hai un seno grande cerca un reggiseno stile corsetto senza spalline, terrà meglio il tuo i seno, pensa che indossare questo abito con reggiseno è un errore e una volgarità, e si rovina l’effetto nudo.

 

Con un lungo abito di lingerie nero si diventi automaticamente parte dell’universo delle stelle del cinema, si lascerai tutti storditi all’effettuare un ingresso trionfante ovunque, soprattutto se lasci i riflettori sulla sua semplicità e, invece di riempirti d’accessori, lo accompagni solo con delle favolose labbra rosse color eccomi qui!

L’abito di lingerie bianco è ideale anche come abito da sposa, tanto se piace l’abito corto lingerie come se preferisci quello lungo, nulla può competere con la sua elegante semplicità. Se sei di “gusti essenziali” questo è il tuo abito lingerie.

È anche possibile utilizzarlo come un abito da ospite in un matrimonio, ma per evitare di cadere in situazioni spiacevoli leggi il post Protocollo di nozze di giorno in modo da non cadere in errori di forma.

 

Abito lingerie con pizzo applicato

 

Bordi in pizzo rendono l’abito lingerie radicalmente romantico, ma se non sai come abbinarlo bene corri il rischio di perdere lo spirito casual.

 

Se parliamo di un piccolo bordo di pizzo applicato alla scollatura e sul fondo del vestito, il risultato può essere perfetto per una donna romantica, ma attenzione all’esagerazione, il tuo bellissimo abito lingerie potrebbe diventare per essere solo una sottoveste.

Abiti lingerie stampati

 

L’abito lingerie a pois è probabilmente l’unico che possiamo considerare come tale dal momento che è il più tradizionale e riconoscibile.

Controlla le caratteristiche di forma, tessuto e silhouette per sapere quello che è un abito da lingerie stampato e quello che è semplicemente un abito stampato: tessuto di raso di seta, viscosa (a volte tagliato in sbieco), silhouette sinuosa dalla linea dolcemente appogiata in vita, bretelle molto sottili di nastro o spaghetti, scollo V o dritto non necessariamente uguali davanti e dietro.

Se non compie queste caratteristiche, quello che hai trovato è un altro tipo di abito, ecco la Guida completa all’abito per saper distinguerli.

Come abbinare abiti lingerie

 

La mia ricetta: nel contrasto è la risposta… Se sai come abbinarlo, l’abito lingerie aumenterà il valore di un look e quindi il tuo stile.

Nell’immagine superiore la delicatezza di un abito lingerie in contrasto con il colore del tessuto e con quello degli altri componenti del look: un cappotto di lana, un maglione a coste grosso, anche lana e stivali in suede alti.

Tutto nell’insieme tranne l’abito lingerie parla dell’autunno, questo è il contrasto di cui parlavo e che meglio funziona con la delicatezza di questo tipo di abito. È possibile modificare i colori e gli accessori, ma ricordati di mantenere il contrasto di tessuti e texture.

 

Puoi anche abbinare il tuo abito lingerie con qualcosa sotto o sopra come in queste foto: una T-shirt “sotto”, o una sovrapposizione di abiti, mettendo su un abito “sopra” altro, creando un contrasto di colore…

Ma se oltre a un contrasto di tessuti e lunghezze, colori e texture, si generano contrasti di stile… hai raggiunto l’obiettivo!

Sì, lo so, l’abito nell’immagine non ha esattamente come del tuo abito lingerie, ma devi solo usare un po’ d’i immaginazione per vedere le sue possibilità di sovrapposizione e immaginarlo con un cambio di scollatura.

Lungo, elegante e con colori giusti di questo favoloso look fashion con kimono di fiori, abito di satinato, T-shirt a micro-righe, sandali in pelle piatta… che ne dici?

Abito lingerie per eventi

 

Chi ha un abito lingerie nell’armadio ha un gioiello, ma un gioiello che viene fornito con bordi taglianti, perché la sua forma fa scivolare l’abito sul corpo, bloccandosi e segnando qualsiasi irregolarità che trova nel suo percorso: elastico delle mutandine, grasso accumulato o un marchio di qualsiasi tipo, l’abito di lingerie è una trappola perfetta.

Il fatto che l’abito di lingerie sia di solito fatto di satin è già un passo a favore per indossarlo direttamente a una festa, ma un buon amico di questo abito di satinato è la panciera… Sì, hai letto bene!

 

L’abito di lingerie di velluto è un altro abituale della notte, e lo stesso vale per l’abito di lingerie strass, ma questa è un’alternativa molto meno accessibile.

Se vuoi adattare il tuo abito lingerie a feste ed occasioni speciali rispetta prima di tutto la sua bellezza essenziale unica nel suo genere, non riempirlo d’accessori accessori, il mio consiglio è: grandi scollature e assenza di gioielli, anche se puoi scegliere accessori alternativi, magari nei capelli…

 

Se hai bisogno di aiuto usa il mio servizio per Eventi, ho un sacco di altre proposte in base alle tue caratteristiche fisiche e al tuo budget, che ti faranno sentire favolosa.

Fai attenzione se indosserai qualcosa sopra, scommetti sempre sulla delicatezza, ma attenta all’effetto ligerie, quello che indossi è un vestito, non dovrebbe mai sembrare una sottoveste!

 

Su Instagram offro un consiglio ogni giorno per vestire meglio, sfruttando al massimo le risorse del tuo guardaroba, consigli e trucchi per migliorare il tuo stile giorno dopo giorno, ¡seguimi!

Se ti è piaciuto partecipare a questo post lasciando un commento, le tue esperienze personali sull’argomento completeranno le informazioni e le arricchiranno, aiutando i futuri lettori con ulteriori suggerimenti e informazioni extra.

Contacta conmigo